I 5 guardiani dell’invecchiamento cutaneo indispensabili in un siero


Sai che per mantenere la pelle sana e giovane devi prima di tutto prenderti cura della salute delle tue cellule e del loro corretto funzionamento? Solo così potrai migliorare l'età biologica della tua pelle e restituirle tutta la vitalità di cui ha bisogno. Alimentazione, esercizio fisico e riposo regolare sono indispensabili per il funzionamento delle cellule. E poi ci sono i cosmetici, che hanno un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute della pelle, perché forniscono tutti gli ingredienti di cui ha bisogno. Vuoi sapere quali sono gli attivi più all'avanguardia nelle scienze dell'invecchiamento? Noi li chiamiamo i 5 guardiani del well-ageing e presto scoprirai perché, ma prima andiamo per gradi. 

Perché la pelle invecchia e che significa well-ageing?

Invecchiare è la cosa più naturale del mondo, non è altro che la perdita progressiva del nostro corpo della capacità di auto ripararsi. L’invecchiamento si riflette anche sulla nostra pelle a partire dai 30-35 anni, quando pian piano inizia a perdere elasticità, idratazione, compattezza. Siamo tutti d’accordo sul fatto che non si può fermare il tempo, ma con buone abitudini possiamo imparare ad ascoltare le esigenze della pelle e andarne orgogliosi a qualsiasi età! Diamo il benvenuto a un nuovo concetto di bellezza: il well-ageing. 

Come mantenere il corretto funzionamento delle cellule?

Prima di parlare dei 5 attivi che definiamo “guardiani del well-ageing”, diamo un’occhiata agli aspetti fondamentali per mantenere il funzionamento ottimale di una cellula. 

  • Funzionamento dei mitocondri: questi organelli producono ATP, l'energia che usa l’organismo per funzionare, perciò meglio funzionano, più energia avrà il nostro corpo, evitando stanchezza e spossatezza. 
  • Telomeri lunghi: i telomeri vengono utilizzati per misurare l’età biologica, perché sono incaricati di proteggere il materiale genetico dei nostri cromosomi, ma con l'età si consumano e quindi si accorciano. Grazie all’enzima telomerasi, però, non solo i telomeri possono smettere di accorciarsi, ma possono anche tornare ad allungarsi. Come? Stimolando questo enzima con uno stile di vita e delle abitudini sane.  
  • Controllo epigenetico esaustivo: prima di tutto cerchiamo di capire cos’è l’epigenetica, un concetto piuttosto complicato che cercheremo di rendere il più semplice possibile. Il DNA è come un’enorme biblioteca piena di libri, ma non dobbiamo leggerli tutti, c’è un bibliotecario (l’epigenoma) che ci consiglierà i libri più adatti a noi (trascrizione o espressione delle varie parti di DNA). Perciò, l’epigenoma sarà incaricato di decidere quale materiale genetico leggere e quale no, e questo dipenderà dalle nostre abitudini, che quanto più sane saranno, meglio gli permetteranno di prendere decisioni giuste per il nostro corpo. Con l’avanzare dell’età, l’epigenoma inizia a comportarsi in modo anomalo, esprimendo geni sbagliati. Seguendo però uno stile di vita sano, sarà in grado di evitare di leggere parti del DNA che porterebbero al malfunzionamento cellulare. 

serum viso

Fonte: Cellula eucariotica". En: Significados.com 

Come funziona la pelle? 

Il meccanismo delle cellule che abbiamo appena visto funziona anche per la pelle, ma in più esistono cellule specializzate della pelle. Quali? Fibroblasti e melanociti, vediamoli.

Fibroblasti

I fibroblasti sono la fabbrica naturale di collagene, elastina e acido ialuronico della nostra pelle. Con il passare degli anni, i fibroblasti perdono la loro energia e la loro produzione di collagene, elastina e acido ialuronico diminuisce, ecco perché vanno mantenuti in forze.

Melanociti

I melanociti sono le cellule responsabili di proteggerci dal sole, grazie alla produzione di melanina. Ma cosa succede ai melanociti se i tre fattori di cui abbiamo parlato prima si alterano? Alcuni invecchiano e altri diciamo che “impazziscono”, producendo melanina quando non è necessario e quindi generando macchie indesiderate.  

eliminar las arrugas

Fonte: Asocolderma 

Adesso che sappiamo come funzionano le cellule in generale e come funziona la pelle nello specifico, sarà facile capire che per mantenere la pelle sana, bisognerà mantenere il corretto funzionamento dei 3 aspetti che abbiamo visto più volte fin qui: mitocondri che producono energia, telomeri lunghi ed epigenetica in buon funzionamento. 

Come? È qui che entrano in gioco i 5 guardiani del well-ageing: 5 potenti attivi naturali, ciascuno dei quali si concentra sul buon funzionamento di uno di questi 3 aspetti, per mantenere la cellula sana. Scopriamoli!

I 5 attivi indispensabili in un siero viso 

mejor serum facial antiaging

Bakuchiol 1%

Estratto dai semi di babchi, il bakuchiol è la perfetta alternativa vegetale al retinolo, con le stesse funzioni, ma con una struttura molecolare diversa. La quantità scientificamente studiata per fornire i maggiori benefici alla pelle è dell'1%, in questa percentuale è in grado infatti di stimolare la produzione di elastina e collagene. Come risultato, noteremo una maggiore compattezza della pelle, una riduzione di rughe e linee d'espressione e una minore produzione di melanina in zone iperpigmentate. E non è tutto, perché è anche un ottimo antiossidante. Il suo grande vantaggio rispetto al retinolo? Non irrita, è antinfiammatorio ed è adatto per le pelli sensibili, anche in gravidanza. Ha una buona compatibilità con la pelle e non è fotomutageno, quindi, a differenza del retinolo, può essere usato anche di giorno. 

*Se hai voglia di saperne di più sul bakuchiol, ti lasciamo qualche articolo scientifico che tratta dei benefici del suo uso topico.

serum bakuchiolThe British journal of dermatology

serum alternativa al retinol

International journal of cosmetic science

Ribosio

Ottenuto dai semi di mais, il ribosio stimola la produzione di energia nei mitocondri dei fibroblasti. Cosa significa? In pratica aumenta la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico, ripristinando i livelli di energia nelle cellule della pelle, con un'azione di rallentamento dell'invecchiamento cutaneo globale. Di conseguenza, riduce le rughe fino al 78% dopo 56 giorni e aumenta l'elasticità della pelle del 66%, stimolando la produzione dei componenti strutturali del derma.

*Ecco qualche articolo scientifico per saperne di più sull’azione del ribosio sulla pelle: 

serum bakuchiolThe FASEB Journal

serum alternativa al retinol

Clin Cosmet Investig Dermatol

Ergotioneina 

Ottenuta dal prodigioso fungo giapponese Matsutake, la L-Ergotioneina protegge i mitocondri evitandone la morte. Come abbiamo visto, infatti, nei mitocondri si genera tutta l'energia utile alle cellule, ma in questo processo vengono rilasciati anche radicali liberi che, se prodotti in eccesso, potrebbero portare alla morte del mitocondrio stesso e all'invecchiamento cutaneo. L'ergotioneina agisce da antiossidante penetrando nella cellula, con un effetto schiarente e depigmentante sulla pelle, che permette di ottenere un tono più uniforme. 

*Ecco un articolo scientifico che riporta i benefici della L-Ergotioneina sulle cellule della pelle: 

Ergotioneína piel

Free Radical Biology and Medicine

Kangaroo Paw

Estratto da un fiore rosso australiano con lo stesso nome, il Kangaroo Paw stimola la sintesi di una glicoproteina che ha un ruolo fondamentale nella costituzione del collagene e di tutti i suoi legami.  È un ingrediente fondamentale in quanto è stato dimostrato che aumenta la quantità di collagene nei fibroblasti del 136%, e di elastina del 43%. Inoltre, ricostituisce la struttura della pelle, riducendone il cedimento e le rughe.

Kangaroo Paw

Journal of Investigative Dermatology

Slow Ageing Active

Questo attivo estratto dal narciso giallo protegge i telomeri evitando la morte cellulare. È in grado di  conservare più a lungo la lunghezza dei telomeri, mantenendoli giovani  e vitali. Il tutto si traduce in una pelle piena di energia, più compatta, elastica e con meno rughe.  

Narciso ingrediente

Journal of Investigative Dermatology

serum antienvejecimiento

Fuente: Age-related degeneration of articular cartilage in the pathogenesis of osteoarthritis: Molecular markers of senescent chondrocytes. Histology and histopathology. 

Phoenix Aura. Il siero che racchiude tutto questo 

Una volta scoperte le proprietà di ciascun attivo, non potevamo non immaginare il potere che avrebbero avuto questi 5 guardiani del well-ageing insieme. Quindi abbiamo deciso che l’immaginazione doveva trasformarsi in realtà con un nuovo prodotto, e questo poteva essere possibile solo con lo studio della biochimica e della scienza della longevità. E così, dal laboratorio portiamo direttamente sulla tua pelle il siero che cambierà il tuo modo di considerare il passare del tempo. Ti presentiamo il Phoenix Aura Well Ageing-Serum, il prodotto con la maggior concentrazione di attivi  mai creato da Freshly finora. E se la penetrazione degli attivi nella pelle poteva rappresentare un ostacolo, l’abbiamo risolto con la nuova tecnologia Freshly Vegan Capsules x10, un sistema d’incapsulamento che permette una penetrazione e liberazione degli attivi nell’epidermide e nel derma moltiplicata x10.  

In questo modo questo siero ha un’ottima capacità di penetrazione e assorbimento sulla pelle, rendendo i risultati ancora più visibili.

serum antiedad

Il Phoenix Aura è accompagnato anche da uno studio clinico condotto da un laboratorio indipendente, con 30 volontari tra i 30 e i 55 anni che hanno testato il siero mattina e sera per 56 giorni. Spoiler? Il 95% di loro ha notato un generale miglioramento dell’aspetto della pelle. 

Smetti di combattere contro il tempo e dai alla tua pelle tutto ciò di cui ha bisogno per mantenersi giovane e piena di energia a lungo. Prova il Phoenix Aura Well Ageing-Serum.

Noi di Freshly Cosmetics creiamo cosmetici naturali (tutte le nostre formule contengono oltre il 99% d'ingredienti d'origine naturale, sostenibile e vegana) basati su conoscenze e studi scientifichi. Il nostro obiettivo è quello di rendere le persone consapevoli dell'effetto che ha la cosmetica sulla pelle. Siamo scienziati con tanta voglia di cambiare le cose e di aiutare le persone a prendersi cura di sé al meglio, consapevolmente.
Hai voglia di unirti a questa avventura? Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e articoli come questo e diventare un esperto di cosmetica... e non solo!

Raccontaci cosa ne pensi. Amiamo leggere la tua opinione.


COMMENTI

  • Piera Brusco

    12 Febbraio 2022

    Siero anti age

    Se ne può parlare solo dopo averlo usato

    Freshly il 12 Febbraio 2022 Facci sapere se lo provi, Piera :)

  • Giusy Spano

    4 Febbraio 2022

    Siero rughe

    Buongiorno. Mi interesserebbe un prodotto cosí ho tante rughe, lavoro a turni e ho 51 anni Giusy

    Freshly il 4 Febbraio 2022 Ciao Giusy! Siamo sicuri che te ne innamorerai! Facci sapere se lo provi! :)

  • Antonella

    4 Febbraio 2022

    Codice a barre

    Buongiorno, potrei avere il codice a barre di questo prodotto?

    Freshly il 4 Febbraio 2022 Ciao Antonella! Scrivici in privato e saremo felici di inviartelo ;)

  • Maddalena Tuninetti

    3 Febbraio 2022

    Richiesta informazioni

    Ho letto tutte le controindicazioni del retinolo, quindi sono interessata a prodotti naturali per ritardare e migliorare la mia pelle (ho 64 anni)

    Freshly il 3 Febbraio 2022 Sei nel posto giusto, Maddalena! :) Cosa aspetti a provarlo? :)

  • Sara baruzzo

    3 Febbraio 2022

    Aspettative

    Spero che la profumazione di questo siero sua migliore della crema, che dal package deduco essere della stessa linea. Se posso un consiglio anzi sarebbe proprio il profumo della crema Grazie Sara

    Freshly il 3 Febbraio 2022 Ciao Sara! Ci dispiace che non ti sia piaciuto l'odore dell'Omega! È pensato per ricordare il profumo della plastilina e quindi l'infanzia ;) Ti confermiamo che il Phoenix ha un odore diverso, siamo sicuri ti piacerà! Un abbraccio!

  • Alessandra Fusaro

    3 Febbraio 2022

    Interessante

    Mi sembra fantastico. Ma vorrei sapere: io sto seguendo la routine per pelli grasse (rose quartz, tonico, pacific ocean, blue radiance e omega, ma vorrei aggiungere anche l'applicazione per le imperfezioni e dei piccoli capillari evidenti sul naso) va bene per il mio tipo di pelle?

    Freshly il 3 Febbraio 2022 Ciao Alessandra! Certo! È perfetto anche per la pelle grassa e puoi inserirlo la mattina e la sera dopo il tonico ;) Facci sapere!

  • No se han podido cargar las demás opiniones